Presentazioni

Catalogo Didattica

Galleria Foto
Galleria Video

Eventi

Barburin dedica alcuni itinerari tematici alla scoperta - o riscoperta - degli aspetti più segreti ed intriganti di Torino. Attraverso passeggiate o tours nel cuore della città, nei suoi palazzi o nei suoi musei, la possibilità di scoprire storie, misteri o inediti aspetti artistici di una città non a caso definita magica. Ecco, tra le tante, alcune delle proposte più nuove pensate dalla Barburin:

Speciale Tour degli enigmi

Tour della Fortuna Torino fra Fato eDestino in un'aurea di sortilegio e oscurità

Una Torino segreta avvolta da arcane "simbologie" in un'aurea di SORTILEGIO e di OSCURITA' che la portano ad essere l'emblema di una città enigmatica tra FATO e DESTINO tutta da scoprire. . Un affascinante itinerario da fare rigorosamente con il favore delle tenebre per addentrarsi in una Torino "segreta", carica di simboli e avvolta da uno spirito di pura magia. Il succedersi degli eventi, Fato e Destino designano il succedersi ineluttabile degli eventi, ora casuale ora regolato da forze occulte o divine, secondo le diverse credenze. Torna a grande richiesta “Torino tra Fato e Destino” detto anche il Tour della Fortuna ovvero l’Itinerario della Buona Sorte. Un itinerario originale Barburin nato nel 2009. Torino è stata fondata nel luogo in cui si trova anche grazie il vaticinio degli àuguri ovvero gli indovini il cui compito era di trarre `auspicia` dall’osservazione degli uccelli e di capire se gli dei approvassero o no l’agire umano e le loro azioni. Oggi appare quale città di contrasti: musei storici e negozi alla moda, palazzi reali accanto a graffiti e installazioni ultramoderne, metropoli e parchi che la rendono una delle città più verdi d’Italia ma con la caratteristica di essere ricca di “simboli” di antica memoria tra i suoi monumenti, palazzi, piazze e vicoli. “Auguri”, Indovini, Buoni Auspici e Vaticini…..l’itinerario della Buona Sorte a Torino tra segni e testimonianze artistiche in una città tra Fato e Destino. Una Visita Guidata alla scoperta dei simboli e dei luoghi “porta Fortuna”. INFO: Costi Tour Guidato Animato: Intero € 15; Ridotto € 10 (6 - 11 anni); € 0 (1-5 anni), Carta Musei o To e Piemonte Card € 13,50

Speciale Una notte al Museo

Una notte al Museo Egizio

Perchè non pianificare la visita ad un palazzo e un museo oltre il normale orario di chiusura? Anche se si è stanchi e con poca voglia di scoprire ogni dettaglio, potreste cogliere l'occasione per assaporare l'atmosfera più rilassata della sera con tutta la magia e il fascino del Museo Egizio di Torino Il Museo Egizio di Torino è, come quello del Cairo, dedicato esclusivamente all’arte e alla cultura dell’Egitto antico. Molti studiosi di fama internazionale, a partire dal decifratore dei geroglifici egizi, Jean-François Champollion, che giunse a Torino nel 1824, si dedicano da allora allo studio delle sue collezioni, confermando così quanto scrisse Champollion: «La strada per Menfi e Tebe passa da Torino». Il Museo Egizio (propriamente Museo delle Antichità Egizie) è costituito da un insieme di collezioni che si sono sovrapposte nel tempo, alle quali si devono aggiungere i ritrovamenti effettuati a seguito degli scavi condotti in Egitto dalla Missione Archeologica Italiana tra il 1900 e il 1935. In quell’epoca vigeva il criterio secondo cui i reperti archeologici erano ripartiti fra l’Egitto e le missioni archeologiche. Il criterio attuale prevede che i reperti rimangano all’Egitto. INFO: Obbligo di prenotazione telefonica o via mail in cui è obbligatorio lasciare un cognome e un recapito telefonico COSTI: Intero: € 13 ( € 5 biglietto ingresso + 1 € radioguida obbligatoria + € 7 visita guidata) Ridotto 6 - 14 anni: € 9 ( € 1 biglietto ingresso + 1 € radioguida obbligatoria + € 7 visita guidata) NON SONO VALIDE LE CARTE MUSEO PER POTER PARTECIPARE E' NECESSARIO PRENOTARE TELEFONICAMENTE O VIA MAIL SPECIFICANDO UN RECAPITO TELEFONICO

Templari a Chieri

L'ORO la CROCE la SPADA Medioevo eretico a Chieri tra Templari, Inquisizione e Stregoneria

Vi invitiamo a seguirci alla scoperta delle tracce del misterioso passato di Chieri. Oggi quieta, quasi sonnolenta, la città fu, sin dal profondo Medioevo, via di transito, centro di gestione del potere, sede di un’importante fondazione dei Templari, e nello stesso tempo noto rifugio di eretici, dove si praticavano fervidamente il commercio ed il prestito di denaro, ma anche la stregoneria. Muovendoci dalla prestigiosa Collegiata attraverso gli angoli nascosti di piazze e stradine, in cui il ricordo del passato è tramandato da segni tangibili, fino all’imponente edificio di San Domenico, per concludere con la visita esclusiva di San Leonardo, prestigioso complesso appartenuto a Templari ed Ospitalieri, depositario di uno dei più misteriosi cicli pittorici del Piemonte medievale, cercheremo di fare luce sul tumultuoso ed a volte sanguinario passato di questa bella cittadina. INFO: Ritrovo: Piazza del Duomo Chieri h. 17:00 Costi Intero € 15; Ridotto € 10(6 - 11 anni), € 0 (1-5 anni), Carta Musei € 13,50

Torino del Mistero

Torino Misteriosa

Torino, la città che da sempre stuzzica la fantasia di scrittori noir e del terrore. La città dalla fosca nebbia che cela nell’oblio del tempo efferatezze e peccati mai perdonati, custoditi dai suoi edifici storici, teatri di misteri irrisolti da rivivere rassicurati dal distacco della nostra epoca, dove personaggi inafferrabili, folli figuri e monarchi assetati di sangue non hanno il potere di raggiungerci. Torino è una città dal fascino unico e prezioso, ma è anche la città europea che si porta appresso il maggior numero di misteri. In questo Tour animato e ricco di numerose "inquietanti" sorprese ci occuperemo della Torino misteriosa e segreta, che conserva intatto il suo incanto e tutto il suo appeal.

Social Network

Seguici su

Informazioni e prenotazioni

Barburin - Corso Regio Parco, 48 10153 Torino

Tel - Fax + 39 011 853670